Legge di Stabilità 2016: il Canone RAI si pagherà in bolletta e costerà 100 euro, tante le criticità e le domande

Il Governo Renzi ha ufficializzato la riforma del Canone della RAI: dal 2016 costerà 100 euro e si pagherà in bolletta

RaiIl governo Renzi ha deciso: il Canone RAI nel 2016 scenderà da 113,50 euro a 100 euro e si pagherà all’interno della bolletta elettrica. Dopo giorni di indiscrezioni, di trattative tra i vari partiti di governo, ecco partorita la grande novità. Il chiaro obiettivo di Renzi con questa mossa è quello di abbattere l’evasione legata alla tassa sul possesso della TV, oggi valutata attorno ai 600 milioni di euro. Includendo il Canone all’interno della bolletta dell’energia elettrica il Governo punta a recuperare in toto l’evasione e grazie al maggior introito la tassa sarà alleggerita negli anni (si punta ad arrivare a 90 euro annui). Restano però alcune criticità: che succede a chi non pagherà la bolletta? E chi possiede la seconda e la terza casa? Chi ha il contratto enel per un garage o semplice ripostiglio? Tutte domande a cui il Governo deve assolutamente rispondere……e intanto le associazioni dei consumatori promettono battaglia dura e aspra a colpi di carta bollata. Sicuramente è una rivoluzione che non sarà indolore.