Lavoro: in Sicilia occupazione femminile in lieve ripresa

Le difficoltà del mercato del lavoro avrebbero interessato in misura più sensibile la componente maschile

occupazione femminileTimidi segnali di ripresa dell’occupazione femminile. Nella prima parte del 2015, non solo nella media del Sud ma, in particolare, in Sicilia, si registrano 15 mila donne occupate in piu’ rispetto al +46 mila dell’intero Mezzogiorno. E’ quanto emerge dalle stime dell’Ufficio Studi Confcommercio su dati Istat presentate oggi a Palermo nel corso del forum del Terziario Donna Confcommercio. Analizzando quanto accaduto sul versante dell’occupazione per genere, Confcommercio rileva come le difficolta’ del mercato del lavoro abbiano interessato in misura piu’ sensibile la componente maschile. Il fenomeno “e’ in parte spiegato dalle progressive restrizioni al pensionamento delle donne e dalla tendenza della componente femminile ad accettare posti di lavoro anche meno qualificati o remunerati”.