La visita di Crocetta a Cesarò: stimate oltre 30.000 presenze nella giornata conclusiva

Grande successo di pubblico per la  Sagra del suino nero e del fungo porcino dei Nebrodi, svoltasi a Cesarò e giunta alla 16.ma edizione, con un ricco programma di eventi, distribuito su due  settimane.

visita_Crocetta_CESAROIn una suggestiva cornice di pubblico ed operatori, tra numerosi stand dedicati alle tipicità locali, il Presidente della Regione Rosario Crocetta, ha scelto proprio la serata conclusiva per portare una concreta testimonianza della vicinanza ai Nebrodi e dell’impegno  per l’affermazione dello sviluppo e della legalità sul  territorio.

Per il Presidente Crocetta “Cesarò e l’intero Parco dei Nebrodi rappresentano un esempio di territorio che vuole andare avanti e progredire. La dedizione degli allevatori e dei produttori dei Nebrodi deve essere premiata ed il successo della manifestazione ne è il risultato”.

Grande soddisfazione ha espresso anche Giuseppe Antoci, Presidente del Parco, che sin dall’insediamento  ha puntato su tutte le risorse che potessero esprimere il meglio del territorio anche sotto il profilo  della legalità: “la presenza del Presidente Crocetta, al termine di questo evento, rappresenta un valore aggiunto al segnale di crescita e di ottimismo che abbiamo voluto dare. Un ringraziamento all’Amministrazione Comunale, guidata da Salvatore Calì, per l’impegno profuso nell’organizzazione della manifestazione e  finalizzato alla valorizzazione dell’immenso patrimonio del territorio”.