Il rilancio della filiera agro tessile di Calabria

filiera agro tessileRipartono le iniziative informative itineranti condotte sull’intero territorio calabrese, cofinanziate dal PSR Calabria 2007-2013 mis. 111 az. 3, e promosse e organizzate dal Centro di Ricerca Arte Tessile, dalla associazione Fili e Trame solidali e da Promidea cooperativa sociale, facenti capo al gruppo promotore ATS “Terre e Fili di Calabria”.  L’idea è quella di promuovere  il recupero, la reintroduzione e la valorizzazione delle cultivar/specie da fibra che storicamente e culturalmente hanno caratterizzato il territorio e l’economia calabrese, innescando azioni atte a ripensare e sostenere la strutturazione di una filiera integrata dell’agro tessile calabrese su scala regionale, che coinvolga il comparto agricolo e i settori manifatturiero e del turismo.  Avviarne un percorso di reintroduzione colturale significa in primo luogo garantire l’utilizzo sostenibile del territorio e la tutela dell’ambiente per le caratteristiche intrinseche di eco-compatibilità, per la funzione di presidio, mantenimento e valorizzazione di territori marginali e montani; significa innescare nuove relazioni ecologiche orientate al benessere.

L’elaborazione del Progetto integrato, che preveda un’azione di sperimentazione nella fase iniziale e propedeutica all’avvio dei possibili diversi investimenti che potranno essere attivati nei diversi settori della filiera (agricoltura, agricoltura sociale, manifatturiero, turismo, ecc.), sarà oggetto di confronto attraverso specifici tavoli dei gruppi di lavoro istituiti in seno al Partenariato, attento alla strategia Europa 2020 di politica dell’innovazione nel ruolo di promotore, supporto e coordinamento dei progetti di innovazione. L’Accordo di Partenariato è stato avviato, nella forma aperta, dal gruppo promotore/facilitatore  tecnico-scientifico ed in tale direzione nel corso degli eventi saranno raccolti spunti, suggerimenti e manifestazioni d’interesse a voler aderire al partenariato e per il progetto integrato di rilancio della Filiera Agro tessile di Calabria.

Le argomentazioni sono volte a sensibilizzare una seria riflessione sulle opportunità di rilancio produttivo della filiera agrotessile in Calabria, rimarcando la necessità di adottare approcci buttom up e di connubio tra memoria e innovazione, che coinvolgano i territori e le comunità direttamente nei processi di sviluppo, promuovendo una governance unitaria e la connessione fra istituzioni, mondo della ricerca e imprenditoria locale.

Di seguito il calendario degli eventi:
Open Day ‘’Sulla via della seta calabrese intessendo trame di sviluppo…’’

Lunedì 5 ottobre 2015, ore  9,30
Sala Del Consiglio –Amministrazione Provinciale di Catanzaro “Eco-psicologia e prodotti naturali: l’utilizzo delle fibre naturali per costruire sistemi e relazioni ecologiche’’

Martedi  6 Ottobre 2015 ore  14,30
Terme Sibarite— Cassano Allo Ionio(CS)