I parroci reggini don Zampaglione e don Gattuso a Roma per l’apertura del Sinodo sulla Famiglia

Famiglia1-615x380Sabato 3 ottobre i parroci don Giovanni Zampaglione e don Giovanni Gattuso si recheranno a Roma assieme alle rispettive parrocchie di S.Lorenzo Marina, Roghudi, Masella e Montebello Jonico per l’apertura del Sinodo sulla Famiglia. “Abbiamo scelto di andare insieme  - dicono i rispettivi parroci – per rimarcare sempre di piu’ l’amicizia che sta nascendo e si sta approfondendo tra le nostre rispettive parrocchie.Urge ripartire dalle famiglie .Il Sinodo aiutera’ ad acquisire una nuova visione della famiglia e a recuperare il senso stesso della famiglia .Ci sara’ -sottolineano don Giovanni Zampaglione e Don Giovanni Gattuso- una “nuova primavera” per tutte le famiglie se le stesse saranno testimoni credibili capaci di annunciare il Vangelo in modo nuovo con gioia e carita’. I due sacerdoti , inoltre, durante le varie celebrazioni settimanali , oltre ad invitare le famiglie a unirsi da casa ( con la preghiera domestica) , li hanno sollecitati ad accendere e a mettere sulle finestre delle fiaccole , in maniera da mostrare che la famiglia e’ fabbrica di speranza. Ci auguriamo -concludono i parroci- che ogni famiglia costruisca ponti di dialogo e sia speranza per i figli in maniera da avere un mondo migliore”.