Gita a Praia a Mare per gli anziani dell’Umberto I

gita_praiaLa gita a Praia a Mare, organizzata dal Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro per gli utenti del centro anziani Umberto I che non avevano preso parte alla prima giornata fuori porta a Reggio Calabria e Scilla, si è consumata in un clima di festa e di grande partecipazione. I trentacinque over 65, accompagnati da quattro volontari – Eugenia Alfieri dell’Anteas, Loredana Celia di “Amici con il Cuore”, Rosa Bonanno dell’Auser ed Ignazio, tra quelli più attivi che prestano il proprio servizio all’Umberto I, con il coordinamento del CSV di Catanzaro – hanno fatto visita ad uno dei luoghi più suggestivi del Tirreno cosentino e stretto amicizia con i volontari dell’associazione locale “Teniamoci per mano”. E’ stata proprio Franca Parise, presidente dell’associazione di Praia a Mare, ad accompagnarli sul battello che circumnaviga l’isola di Dino, con relativa visita alla “grotta azzurra” e “del leone”, fino ad arrivare all’arco di San Nicola Arcella, recentemente segnalato per la sua bellezza anche sui quotidiani nazionali. Sul battello, gli allegri visitatori hanno cantato e brindato con le bibite offerte prima di prendere posto al ristorante, in cui, tra un pasto e l’altro, hanno messo in evidenza le loro abilità danzanti assieme ad una comitiva di turisti proveniente da Lecce ed incontrata per caso.  Prima di fare ritorno a casa, i più resistenti hanno percorso la lunga ed irta scalinata che porta al santuario della Madonna della Grotta, trovando nella vista panoramica mozzafiato il premio per così tanta fatica.