Frattese, il tecnico Liquidato: “La Reggina è favorita in questo campionato, Cozza allenatore importante”

liquidatoPer adesso è la sorpresa del girone I, la Frattese è seconda in classifica a soli due punti dalla Cavese. Domenica affronteranno in casa la Reggina, gli amaranto non possono sbagliare mentre i campani giocano con la tranquillità di chi si sta divertendo e non si pone obiettivi. Intervenuto ai microfoni di Febea Talk Sport il tecnico Liquidato , queste le sue dichiarazioni: “Oggi abbiamo questa situazione di classifica, la guardiamo con certa diffidenza sappiamo che arriveranno momenti peggiori. In casa il pubblico non è tanto presente al campo perchè la città di Fratta adesso si sta avvicinando a questa squadra. Questa è una piazza che sa di calcio e che vuole sempre il meglio. Diciamo che forse fino ad adesso sono venute meno le squadre più accredite per la vittoria del campionato apposta siamo tra le prime in classifica. Conosco il potenziale della Reggina, un allenatore importante, ed è favorita insieme alla Cavese e al Siracusa e ci metterei anche il Rende. Io temo il contesto Reggina, una squadra che sicuramente che lavora tanto sul piano fisico. Questo campionato cambierà da febbraio in poi, la categoria è questa. Con la Palmese abbiamo profuso un ottimo calcio anche se abbiamo vinto la partita all’ultimo minuto, loro giocavano 11 giocatori dietro la linea della palla. In Spagna i ’96, ’97 giocano titolari nella Liga, è sbagliato parlare di gestione degli Under. Il sistema calcio sta sbagliando perchè non si può considerare Under un ragazzo di 20 anni, nelle altre realtà un 18enne è un giocatore già formato”.