Enna: rapine ed estorsioni, 10 ordinanze di custodia cautelare

In corso d’esecuzione 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere per rapina, estorsione, furto e porto abusivo di armi

polizia-800x600La Polizia di Stato di Enna sta eseguendo 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere per rapina, estorsione, furto e porto abusivo di armi, tutti reati aggravati dall’aver agito con metodo mafioso. Due soggetti sono già in carcere dal giugno scorso a seguito dell’operazione “Discovery” coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta e portata a termine dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Enna.