Emergenza idrica a Messina, Accorinti: “ora bisogna pensare al dissesto”

Accorinti no acquaL’emergenza idrica a Messina “e’ finita” ora l’acqua “sta arrivando in citta’ e pian piano da stasera la distribuzione iniziera’ a tornare alla normalita’”. Lo ha detto il sindaco Renato Accorini, arrivando all’assemblea nazionale dell’Anci in corso a Torino. Accorini e’ intervenuto dal palco per “lanciare – ha spiegato – il grido di dolore della citta’ che e’ stata ferita un’altra volta”, dopo la tragedia di Giampilieri del 2009 costata la vita a 37 persone, “dal dissesto che oggi ha ucciso il diritto all’acqua. Il problema e’ stato risolto ma dobbiamo mettere in sicurezza il territorio”. Accorini nei prossimi giorni si incontrera’ con il sindaco di Reggio Calabria per discutere dei problemi dello Stretto. “poi – ha annunciato – chiederemo un incontro con il presidente del Consiglio Renzi. Si deve proteggere il territorio”.