Domenica partirà dalla stazione di Cosenza il treno storico a vapore delle Ferrovie della Calabria

locandina per testate giornalisticheDomenica 8 novembre ritornerà a sbuffare il treno storico a vapore delle Ferrovie della Calabria. L’iniziativa, promossa dall’Associazione Ferrovie in Calabria e patrocinata dal Comune di Pedace e dalla Camera di Commercio di Cosenza, vedrà ancora protagonista la vaporiera  FCL 353, ma seguirà una programmazione “alternativa”, per quanto ovviamente la linea ferroviaria percorsa sarà sempre la Cosenza – Rogliano. Si partirà infatti dalla stazione di Cosenza Centro, raggiungendo il capolinea di Rogliano, dove avverrà la consueta giratura della vaporiera, e si ripartirà subito dopo alla volta di Pedace, dove avverrà la sosta più lunga. All’interno di quest’ultima stazione, i partecipanti verranno accolti da una degustazione dei rinomati vini Librandi, in occasione dell’avvio della vendita del vino novello, che quest’anno corrisponde esattamente con l’8 novembre. Successivamente, i viaggiatori verranno trasferiti tramite navetta bus (con tempo di percorrenza di 10 minuti) nel centro storico di Pedace dove, previa prenotazione, si potrà anche pranzare al ristorante “U Focularu 2015″. Il tutto accompagnati ovviamente dal mitico cantastorie William Gatto, e dai rappresentanti dell’attivissima amministrazione comunale di Pedace che, si specifica, metterà gentilmente a disposizione la navetta per il trasferimento dei partecipanti. Nel pomeriggio il percorso avverrà all’inverso, ed i viaggiatori rientreranno alla stazione di Pedace tramite bus, dalla quale si ripartirà a tutto vapore in direzione Cosenza. Riassumendo quindi il programma, con i relativi orari:

- Ore 9.00: check in presso la stazione di Cosenza Centro (Piazza Mancini, vicino CC “I due Fiumi”);
- Ore 9.30: partenza per Rogliano;
- Ore 11.30: arrivo a Rogliano, giratura locomotiva a vapore e manovre ricomposizione convoglio;
- Ore 12.30: partenza treno storico alla volta di Pedace;
- Ore 13.30: arrivo alla stazione di diramazione di Pedace, degustazione, trasferimento nel centro storico tramite navetta. Seguirà pranzo e visita del centro storico;
- Ore 17.30: ripartenza da Pedace;
- Ore 18.30: arrivo a Cosenza

OBIETTIVO:

L’iniziativa è finalizzata a promuovere lo studio di fattibilità lanciato dall’Associazione Ferrovie in Calabria lo scorso 8 marzo a San Giovanni in Fiore in occasione dell’8^ Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate, relativo al ripristino del servizio turistico sulla Ferrovia Silana.

L’iniziativa ha inoltre importanza doppia poiché quanto ricavato in occasione dell’evento andrà a contribuire alla raccolta fondi per l’apertura del Museo della Ferrovie e del Ferroviere nel fabbricato viaggiatori della Stazione di Catanzaro Pratica, i cui locali (che necessitano purtroppo di importanti lavori di ristrutturazione) sono stati da qualche mese assegnati gentilmente alla nostra Associazione dalle Ferrovie della Calabria.