Domenica da derby, domenica speciale: tra cerotti e passione, una storia tutta calabrese

Catanzaro-Cosenza in Lega Pro, Reggina-Vigor Lamezia in Serie D: una domenica dal sapore speciale, che va oltre il momento difficile, che supera i 90’ del campo. Una domenica da derby

catanzaro cosenzaUna domenica speciale, una domenica da derby. E’ un buongiorno diverso quello che oggi attraversa la Calabria, da nord a sud, sensazione che non conosce latitudine. Il profumo del caffè accarezza corpi, menti e cuori già carichi di adrenalina, perché la passione non conosce confini, figuriamoci categoria. Catanzaro-Cosenza in Lega Pro, Reggina-Vigor Lamezia in Serie D: incroci dall’accento noto, la Calabria calcistica che, seppur incerottata, non si arrende e prova a risalire. Dal basso, lottando: come sempre, senza mai fermarsi.

Cosenza TifosiIl DNA d’altronde non cambia, questione di genetica.  La passione poi, rischia, per quanto possibile, di alimentarsi ancora di più proprio in questi momenti: un amore strano quello per il calcio, quasi perverso. Che non conosce tradimenti, nonostante – proprio in questi momenti così difficili – il cuore batte forte in un mix di rabbia e passione,  e l’amarezza è tanta.  Perché tante cose si sarebbero potute evitare, ma questa è un’altra storia. Una storia tutta calabrese, che oggi scriverà un altro capitolo della saga. E che si tratti di Lega Pro o Serie D, importa davvero poco….