Crotone: commemorate le vittime dell’alluvione del 1996

alluvioneLo scorso 11 ottobre, la città di Crotone ha ricordato le vittime dell’alluvione che colpì il Capoluogo nel 1996. Nella mattinata, alla presenza delle Autorità civili – era rappresentata anche la Prefettura di Crotone dal funzionario Dott.ssa Rita Grotteria – è stata celebrata, presso la Chiesa del SS. Salvatore, una Santa Messa in suffragio. Al termine funzione, sono stati benedetti i sei alberi di ulivo piantati nell’area verde della parrocchia in memoria delle sei vittime crotonesi ed è stata scoperta una targa commemorativa del tragico evento, con la quale lo slargo antistante la chiesa è stato intitolato “Piazzale 14 ottobre 1996”. La cerimonia commemorativa si è conclusa con il lancio di una corona floreale nelle acque del fiume Esaro, in onore delle sei vittime.