Cosenza, omicidio del piccolo Cocò: delitto “tipicamente mafioso”

Arresto di due presunti responsabili del triplice omicidio di Cassano allo Jonio dove furono uccisi il piccolo Cocò Campolongo, il nonno e la sua compagna

cocò campolongoLe indagini dei Carabinieri hanno portato oggi all’arresto di due presunti responsabili del triplice omicidio di avvenuto il 16 gennaio 2014 a Cassano allo Jonio (dove furono uccisi il piccolo Cocò Campolongo, il nonno e la sua compagna). Oltre a ricostruire il delitto fin dalle fasi preparatorie, “hanno consentito di individuare il movente, di documentare la sua connotazione tipicamente mafiosa ed evidenziare le dinamiche criminali insistenti nel territorio della sibaritide“.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa presieduta dal Procuratore nazionale antimafia, che si terra’ alle 11 presso la sede del Comando provinciale carabinieri di Cosenza.