Cosenza, Gianni Morandi teste in un processo per truffa

gianni-morandi-

“Gita” in Calabria per Gianni Morandi, sentito come teste in un processo a Cosenza per truffa ai danni di una ragazza che avrebbe dovuto partecipare a Sanremo giovani. Il noto artista è stato ascoltato come testimone in quanto all’epoca dei fatti, nel 2011, era il direttore artistico della famosa rassegna canora.