Cittanova (RC): arrestati due giovani per rapina aggravata

manetteOggi, in Cittanova, la Polizia di Stato ha eseguito due ordinanze di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari di Palmi (RC), nei confronti di due giovani di 25 e 27 anni, entrambi con precedenti di polizia, ritenuti responsabili del reato di rapina aggravata.

Le indagini, svolte dagli Agenti del Commissariato di P.S. di Cittanova e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi (RC), hanno consentito di ricostruire i fatti accaduti la sera del 22 dicembre 2011, quando i due giovani, entrambi col volto travisato da passamontagna, hanno sfondato il portone d’ingresso dell’abitazione di un’anziana donna, sono entrati all’interno dell’appartamento e, dopo aver aggredito ed immobilizzato la malcapitata vittima, si sono impossessati della somma di circa 90 euro.

Le risultanze investigative hanno consentito, altresì, di contestare ad uno dei due malviventi, anche il reato di ricettazione per avere occultato, all’interno di un magazzino di cui lo stesso aveva la piena disponibilità, un ciclomotore provento di furto. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, in regime di arresti domiciliari.