Cinquefrondi (Rc): il sindaco Conia invita a partecipare alla manifestazione in difesa dell’ospedale di Polistena

ospedale-polistenaL’amministrazione Comunale – scrive il sindaco di Cinquefrondi Michele Conia-  preoccupata per la situazione socio sanitaria della nostra regione che versa già in una condizione di forte carenza di strutture e di servizi, ribadisce con forza la contrarietà alle decisioni del Commissario Scura in primis quella di chiudere l’ospedale di Polistena. Il diritto alla salute, costituzionalmente sancito -prosegue- non può e non deve essere oggetto di tagli ma al contrario chiediamo e riteniamo che le strutture esistenti vengano valorizzate e migliorate. Per questi motivi saremo presenti alla grande manifestazione di sabato 24 ottobre a Polistena, e facciamo un appello a tutti i cittadini cinquefrondesi a scendere in piazza e manifestare per difendere il diritto alla salute,  ad una sanità pubblica e gratuita, per il mantenimento dell’ospedale di Polistena e dei servizi esistenti sul territorio, e chiedere lo stralcio del decreto n. 9 del 2 aprile 2015″, conclude.