Catanzaro, il questore ha visitato la mostra di divise storiche della Polizia di Stato

divise storiche Polizia di StatoIl questore di Catanzaro, Giuseppe Racca, ha visitato la mostra di divise storiche della Polizia di Stato allestita presso il Musmi – Museo Storico Militare di Catanzaro dalla Associazione Nazionale della Polizia di Stato in occasione della XVII Festa del socio Anps – raduno delle sezioni Anps di Calabria e Basilicata, organizzata nella ricorrenza del centenario della Prima guerra mondiale. Il questore Racca è stato accompagnato nella visita dal presidente della sezione Anps di Catanzaro, nonché consigliere nazionale e coordinatore per Calabria e Basilicata Emilio Verrengia, ed ha espresso vivo apprezzamento per l’attività svolta dall’associazione al fianco della Polizia di Stato, attraverso i gruppi di volontariato e i gruppi sportivi. Attività, ha detto il questore Racca, che rappresentano motivo d’orgoglio e che avvicinano sempre più i cittadini alle Forze dell’ordine, promuovendo la salvaguardia dei principi costituzionali e dei valori della legalità. Il questore Racca ha quindi ringraziato l’Anps “che in modo lodevole rappresenta la Polizia di Stato e tutti i suoi appartenenti e che dà quotidianamente lustro all’Amministrazione”. Anche Verrengia ha rimarcato “lo spirito del sodalizio, che punta ad affermare soprattutto tra i giovani il rispetto e la fiducia negli uomini e nelle donne in divisa, che incarnano valori quali lo spirito di sacrificio, l’amore per la Patria e per la propria comunità, la fratellanza e la solidarietà, che vengono dimostrate non solo nell’azione di lotta alla criminalità e al malaffare, ma in qualunque frangente sia in pericolo la sicurezza dei cittadini. Non a caso la mostra storica che abbiamo realizzato al Musmi ricorda anche l’intervento diprotezione civile durante il sisma che nel 1908 ha colpito Reggio Calabria e Messina”.