Calabria, il Dipartimento “Lavoro” ha autorizzato l’Inps al pagamento di una nuova mensilità per i percettori di mobilità in deroga

consiglio_regione_calabria-Il Dipartimento regionale al “Lavoro”, con Decreto del Dirigente generale n. 10476, in data di oggi, ha autorizzato –informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – l’Inps al pagamento di un’ulteriore mensilità, oltre a quelle precedentemente liquidate, nell’anno 2014, per i percettori di mobilità in deroga. Inoltre, come annunciato nei giorni scorsi, superando anche le problematiche legate al trasloco nella sede della “Cittadella” regionale, è stato trasmesso in segreteria di giunta, per la necessaria numerazione ed il successivo invio in ragioneria, al fine della liquidazione, il Decreto relativo ai pagamenti dei percettori in mobilità che svolgono il tirocinio negli Enti Locali. Al momento, è stata data priorità a coloro i quali, dall’inizio del percorso, non avevano ancora percepito nulla. Si sta continuando a lavorare sulle presenze,per poter giungere, nel più breve tempo possibile ad azzerare l’arretrato e consentire, a tutti i percettori coinvolti, di percepire quanto dovuto.