Bova: presentazione scientifica di un reperto fossile di Sirenio

A Bova la presentazione scientifica del ritrovamento di un fossile di Sirenio nella “Pietra di Lazzaro”

bovaCirca 17 milioni di anni fa quando ancora la Calabria non si trovava nella posizione attuale, quando il Mediterraneo si andava formando a seguito della chiusura del grande Oceano Tetide, nelle calde acque marine nuotavano mammiferi ormai estinti in Europa: i sireni.

PROGRAMMA:
Saluti:
Dott. Santo Casile, Sindaco di Bova;
Prof. Giuseppe Bombino, Presidente dell’Ente Parco Nazionale Aspromonte e del Rotary Club Area Grecanica.
Interventi:
Prof. Renato Crucitti, Direttore scientifico del Museo; Caterina Mesiano Resp.le Museo di Paleontologia di Bova; Prof.ssa Cinzia Marra, Paleontologa, Università di Messina; Prof. Giuseppe Carone, Presidente del Gruppo Paleontologico Tropeano; Arch. Giuseppe Bruzzese, promotore del marketing del territorio; Carmelo Ambrogio, proprietario del fossile ritrovato.
Modera l’evento la Dott.ssa Maria Cristina Condello, Direttore di ntacalabria.it
Dibattito
A seguire visita guidata al Museo

Museo di Paleontologia e Scienze Naturali dell’Aspromonte