Basket, la Vis Reggio apre la stagione in casa contro Villa

Matteo Stracuzzi neo capitano della VisInizia domani la stagione di serie C Silver e la Vis Reggio Calabria si presenta ai nastri di partenza con rinnovate ambizioni e voglia di far bene. I bianco/amaranto del duo D’Arrigo/Farina ospitano al Palabotteghelle (ore 18) il Basket Villa, affrontato in pre-season qualche settimana fa, e si presenteranno all’appuntamento con un organico quasi completamente rinnovato rispetto alla passata stagione. Del vecchio roster sono rimasti i soli Warwick e Stracuzzi: per il resto l’organico, che vanta un’età media di soli 23 anni, è completamente rinnovato. Dal Val Gallico sono arrivati Costantino e Arillotta, Cedro è ritornato alla base, Lobasso è approdato in riva allo Stretto da Foggia, mentre i giovanissimi Emilio Gerardis e Riccardo Franzò, entrambi classe 97, aumenteranno le rotazioni nel reparto under. Completano l’organico Gaetano Arena e il neo acquisto a stelle e strisce Reggie Spencer. Quest’ultimo non sarà presente domani, visto che la Lega ha fatto sapere alla società reggina che il tesseramento verrà perfezionato soltanto martedì prossimo.

Il neo capitano della Vis, Matteo Stracuzzi, presenta così il match di domani: “Affrontiamo una squadra alla quale sono molto legato per avervi militato due anni fa, quando vincemmo, dominandolo, il campionato di C2. Non siamo ancora al top della condizione fisica e dobbiamo amalgamarci come squadra, essendo quasi tutti nuovi, ma sappiamo che partite come queste si vincono in difesa e gestendo i ritmi. Personalmente scenderò in campo con tanto orgoglio, visto che a soli 22 anni indosserò per la prima volta la fascia di capitano in una squadra così ambiziosa come la Vis. Vogliamo esordire col piede giusto in questa nuova avventura e faremo il possibile per portare a casa i primi due punti”.