Basket, la Vis Reggio a caccia del tris contro Siderno. Esordio per Spencer

Reggie SpencerReggie Spencer sarà la grande attrazione del match fra Vis Reggio Calabria e Ega Basket Ymca Siderno, in programma domani pomeriggio al PalaBotteghelle e valido per la terza giornata del torneo di Serie C Silver. Il lavoro diplomatico svolto in settimana dal dg Di Bernardo ha dato i suoi frutti: tutta la documentazione relativa al tesseramento del pivot americano ha ricevuto l’ok della federazione e il ventiduenne nativo dell’Alabama (indosserà la canotta numero 44) potrà finalmente fare il suo esordio in campionato a due settimane esatte dall’arrivo a Reggio Calabria. C’è grande fermento nella tifoseria bianco/amaranto per vedere in azione un atleta che già durante gli allenamenti ha fatto intravedere sprazzi del suo enorme talento e del suo potenziale fisico e tecnico e che è pronto a mettere a disposizione chili e centimetri sotto canestro per far fare il definitivo salto di qualità al quintetto del duo D’Arrigo/Farina. La gara contro gli ionici si presenta come il più classico dei testa/coda, con i reggini in vetta imbattuti e gli ospiti ancora a zero punti. Non per questo però i ragazzi di coach Costa vorranno recitare il ruolo di vittime sacrificali al cospetto dei più quotati e blasonati avversari. Buone notizie in casa Vis arrivano dagli under Lobasso e Franzò. Entrambi hanno recuperato dai rispettivi infortuni e dovrebbero regolarmente scendere in campo, nonostante una settimana di allenamenti a scartamento ridotto. La palla a due è fissata alle ore 18. Arbitrerà la coppia reggina composta da Aldo Travia di Gioia Tauro e Ugo Sofia di Bagnara.