Barcellona P.G., ponte di Calderà: arrivano i fondi

Materia esulta su Facebook: “un altro impegno mantenuto”. L’obiettivo è realizzare l’infrastruttura entro l’estate del 2016

ponte calderà barcellonaA circa quattro mesi dall’insediamento della Giunta e dopo quattro lunghissimi anni di snervanti attese, nella giornata di ieri è stata siglata a Messina la convenzione con l’ex Provincia Regionale per l’avvio dei diversi iter e quindi dei lavori inerenti il Ponte di Calderà“. Lo afferma con tono raggiante il primo cittadino Roberto Materia, pronto a rivendicare l’importanza dell’impegno mantenuto: “grazie all’accoglimento della nostra domanda di rimodulazione dei fondi ottenuti durante l’Amministrazione Nania ed accolta dal Direttore Barillà della Ragioneria territoriale dello Stato di Messina, che sentitamente ringraziamo per la celerità e qualità dei riscontri, sono stati resi disponibili per la costruzione del ponte 2 milioni e 500 mila euro. Adesso, l’ex Provincia Regionale avrà 60 giorni per la presentazione del progetto, per poi poter indire la gara d’appalto e correre per riavere questa essenziale infrastruttura entro l’estate del 2016” ha concluso il primo cittadino.