Autista di un autobus aggredito con un martello

foto tratta dai social-network

foto tratta dai social-network

Un conducente Atac, in servizio sulla linea 14 di bus, è stato aggredito da un automobilista a Roma . L’aggressore, per motivi ancora imprecisati, ha affiancato l’autista mentre il bus effettuava la fermata in via Prenestina all’altezza Alberto da Giussano. In un primo momento l’automobilista ha preso a calci la vettura, poi ha aperto il cofano della sua auto, ha afferrato un martello con il quale ha mandato in frantumi il finestrino lato conducente e ha colpito l’autista alla spalla. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e il 118. Il conducente è stato accompagnato al più vicino presidio medico per le cure del caso. Atac “stigmatizza l’ennesimo atto di violenza compiuto ai danni del personale mentre svolge il proprio servizio a favore della cittadinanza e invita i cittadini a un maggiore senso civico, indispensabile per garantire un servizio decoroso”.