Arriva nelle librerie italiane il nuovo libro di Andrea Ambrosino “Il sogno dell’eroe”

copertinaLa nostra storia si svolge in una piccola isola della Grecia e più precisamente in un minuscolo paese in riva al mare“. Inizia così, quasi in punta di piedi, il nuovo libro di Andrea Ambrosino intitolato Il Sogno dell’Eroe, edito da Società Editrice Fiorentina, che uscirà in libreria il 22 ottobre p.v. La storia vede come protagonista il piccolo Tancredi che spinto in sogno dalla dea Atena, parte per un viaggio dal quale dipenderanno le sorti della nascente guerra di Troia. Un elmo magico, una dea battagliera, uno strano sogno, l’incontro con un grande re, un arco prodigioso e un fedele gatto al seguito. Questi sono gli ingredienti di un libro per bambini che mischia il sapore antico della mitologia greca con la tenerezza di una favola della buona notte raccontata al proprio figlio.

Andrea Ambrosino, giovane autore fiorentino, che aveva esordito a Natale scorso con la storia a tinte gialle “Vento Canale”, torna ora in libreria con una storia per bambini ambientata in una Grecia mitologica dove dei ed eroi camminano fra gli uomini, e dove un ragazzino partirà per un viaggio verso la più eccitante di tutte le avventure: crescere. La scelta di un libro per bambini ambientato in Grecia ha per l’autore un doppio significato: “Da una parte ho voluto far rivivere tutte le storie che mi venivano raccontate da piccolo e che oggi desidero raccontare a mio figlio; dall’altra ho voluto omaggiare la Grecia, una nazione che sta vivendo un periodo difficile, perché è giusto ricordare alle nuove generazioni da dove veniamo”.

Inoltre sembra confermato il feeling fra l’autore e la Sicilia e il sud Italia: “Gli eroi che riecheggiano in questo racconto sono gli stessi che secondo il mito sono arrivati sulle nostre terre: pensiamo a Ulisse contro Polifemo, al re Idomeneo che si è ritirato in Puglia e allo stesso Enea che è passato sia dalla Puglia che dalla Sicilia. Oggi osserviamo le tracce del passaggio di una civilità che ha influito molto sullo sviluppo del meridione. Pensiamo ad esempio al parco archeologico di Siracusa, al teatro greco di Taormina, e ai resti della polis greca di Tindari”. La storia è quindi un modo per far apprezzare ai più piccoli, non solo la storia, ma anche i tesori che ci circondano.

Il Sogno dell’Eroe esce all’interno della collana di narrativa della casa editrice SEF di Firenze che ha scoperto in questi anni alcuni autori toscani esordienti (tra questi Fabrizio Altieri, ora autore Piemme ed Einaudi ragazzi) e che conferma con la pubblicazione de Il sogno dell’eroe di Andrea Ambrosino la sua attenzione alle novità presenti sul territorio. Il libro arriverà nelle librerie e nei principali store on line in una pubblicazione impreziosita dalle tavole realizzate dall’illustratrice lucchese Paola Fanucchi; illustrazioni che accompagneranno capitolo dopo capitolo la fantasia dei più piccoli per tutta la durata del viaggio. Il Sogno dell’Eroe, una storia del nostro passato per gli uomini e per le donne del nostro futuro.

Il libro
Mentre sta per scoppiare la guerra fra i regni della Grecia e la città di Troia, la dea Atena appare in sogno al piccolo Tancredi per affidargli una missione:
liberare un bambino dal quale dipenderanno le sorti dell’intero conflitto.
Inizia così il viaggio di Tancredi, armato di un vecchio arco e in compagnia del suo fidato gatto; un viaggio che lo porterà a diventare un eroe. Andrea Ambrosino, Il sogno dell’eroe, pp. 68, euro 8,00, ISBN 978-88-6032-354-5, Società Editrice Fiorentina, 2015
Distribuito da Messaggerie Libri
Disponibile in formato digitale, ISBN 978-88-6032-356-9, euro 2,99

L’autore
Andrea Ambrosino, classe 1980, è nato a Firenze. Sempre a Firenze si è sposato ed è diventato padre. Da anni lavora nel settore delle risorse umane. La sua libreria personale spazia dalla letteratura greco romana fino ai romanzi gialli, passando per Tex Willer e la fantascienza robotica.
Nel 2014 debutta con una storia a tinte gialle ambientata in Sicilia, Vento Canale (edizioni della Meridiana).
Il Sogno dell’Eroe segna il suo esordio nella narrativa per bambini.