A Caulonia Marina (Rc) la seconda festa provinciale dell’Unità

PdLa federazione provinciale del Partito Democratico di Reggio Calabria ha presentato oggi, presso la sala consiliare del Comune di Locri, il programma della seconda festa provinciale dell’Unità che avrà luogo a Caulonia Marina dal 2 al 4 ottobre prossimi. Gli incontri, che si terranno presso la Biblioteca Comunale di via Brigida Postorino, vedranno la presenza ai dibattiti di autorevoli esponenti del partito nazionale, regionale e provinciale. Si inizia venerdì 2 ottobre, alle ore 18.30, con una discussione sul Mezzogiorno le cui conclusioni sono state affidate al deputato lucano, Roberto Speranza, ex capogruppo alla Camera del Partito Democratico e leader dell’area che fa riferimento a Pierluigi Bersani. All’incontro prenderanno parte i deputati calabresi Demetrio Battaglia, Ernesto Magorno ed Enza Bruno Bossio. Saranno presenti, inoltre, i segretari delle federazioni provinciali calabresi del Partito Democratico. L’appuntamento di sabato 3 ottobre sarà aperto, alle ore 17.00 dai Giovani Democratici con la presentazione del libro “Città e nuove generazioni. Il futuro d’Europa”. Al dibattito prenderà parte l’autore, Giacomo d’Arrigo, direttore generale dell’Agenzia nazionale dei giovani, ed interverranno il segretario provinciale GD, Francesco Danisi, il segretario regionale GD, Mario Valente, e Michele Masulli, responsabile Esteri della segreteria nazionale dei Giovani Democratici. A seguire, alle ore 19.00, si approfondirà il concetto di comunità, conditio sine qua non per la concreta nascita dell’area metropolitana dello Stretto. Prenderanno parte al dibattito i sindaci Vumbaca, Mafrici, Certomà, Rossi, Rocca, Riccio Canturi e Falcomatà, il capogruppo in consiglio comunale a Reggio Calabria, Nino Castorina, e concluderà il dibattito il Presidente del Consiglio Regionale, Nicola Irto. La serata si chiuderà con l’intervento del sottosegretario di Stato, Marco Minniti. Domenica 4 ottobre, alle ore 18.00, avrà luogo il dibattito conclusivo della tre giorni ed avrà come tema le politiche regionali,“Dal bene di pochi al bene comune, il progetto di Mario Oliverio al servizio dei calabresi”. Interverranno i consiglieri regionali Peppe Neri e Mimmo Battaglia, mentre le conclusioni saranno affidate all’assessore regionale al Welfare, Lavoro e Scuola, Federica Roccisano, cauloniese d’origine, ed al capogruppo del Partito Democratico in consiglio regionale, nonché segretario provinciale, Sebi Romeo. Al termine, Carlo Macrì, giornalista del Corriere della Sera, intervisterà il presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio. Una festa de l’Unità dedicata alla memoria di un uomo onesto e leale, condannato a morire da un sistema marcio e senza scrupoli. A dieci anni dalla sua scomparsa, la federazione provinciale del Partito Democratico, domenica 4 ottobre alle ore 18.30, ricorderà, dunque,la figura di Franco Fortugno, vice presidente del Consiglio Regionale della giunta Loiero, in un dialogo con la famiglia, ed in particolare con la moglie, Maria Grazia Laganà, sulle battaglie politiche portate avanti nelle sedi istituzionali e su quelle morali combattute ogni giorno nel suo lavoro.