Trasporti, Renata Polverini a Reggio: “senza collegamenti saremo sempre fuori dall’Europa”

L-On.-Renata-Polverini-Presidente-della-Regione-Lazio-durante-il-suo-intervento“Un Paese che non ha strade e collegamenti consoni non puo’ pensare di essere al passo con l’Europa. Nel Sud, e in particolare in Calabria, il tema delle infrastrutture e’ molto caldo: il trasporto ferroviario e’ scarso, le strade mai terminate e i collegamenti aerei difficili. Bisogna capire che se c’e’ un territorio in movimento ne scaturisce economia e sviluppo”. Lo ha detto la deputata Renata Polverini (FI), intervenendo a Reggio Calabria al convegno organizzato dall’Ugl sul tema “Sudact, 9 proposte per il Mezzogiorno”. “Per quanto riguarda la situazione dei porti – ha aggiunto Polverini - purtroppo questo Paese ed in particolare la sua classe dirigente non hanno ancora capito la potenzialita’ della posizione geografica dell’Italia e l’importanza in termini economici dei suoi porti. E’ necessario invece spiccare il volo, mettere in campo gli strumenti adeguati alle esigenze e adoperarsi per mettere a sistema gli interventi. E non credo che se si riescono a trovare 10 miliardi per gli 80 euro o 4 miliardi e mezzo per l’abolizione della tassa sulla prima casa non si possano recuperare fondi per rimettere in moto una parte importante del Paese”.