Soccorso a Gambarie uomo infortunato mentre è a caccia di funghi [FOTO e DETTAGLI]

soccorso speleologico (5)Si è conclusa positivamente la complessa operazione di soccorso avvenuta ieri sulle montagne dell’Aspromonte. Ad attivare la macchina dei soccorsi è stata la richiesta di assistenza di A. B., un uomo di 53 anni, che intorno alle 13 di ieri, è caduto nel bosco lungo il  sentiero nei pressi di Montescuro, procurandosi la frattura scomposta di tibia e perone.
Giunta sul posto, la squadra del Soccorso Alpino Stazione Aspromonte, ha operato in sinergia con una pattuglia del Corpo Forestale dello Stato, che ha indicato ai volontari  il luogo esatto dell’incidente. Presenti anche un infermiere e un medico del 118, che sono stati assicurati dagli uomini del Soccorso Alpino.

La manovra di recupero è stata resa ancora più difficoltosa dalle avverse condizioni meteo, dalla fitta vegetazione e dalla natura impervia del terreno. I volontari del Soccorso Alpino hanno imbarellato il ferito e provveduto al trasporto usando complessi sistemi di calata e recupero con barella portantina. Le operazioni di recupero si sono concluse intorno alle 20.30. L’uomo, è stato successivamente affidato ai sanitari del 118, che lo hanno trasportato in ospedale.