Sicilia: 138 migranti sbarcati a Pozzallo

Migranti sbarcati a Pozzallo: la maggior parte era partita dall’Egitto. Gli scafisti sarebbero egiziani

LaPresse/Domenico Notaro

LaPresse/Domenico Notaro

Sono arrivati a Pozzallo (Rg) sulla nave Protector impiegata nell’operazione Frontex, 138 migranti, tutti uomini, di cui 76 minori. Tre adulti sono stati ricoverati in ospedale, gli altri sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza. Sul barcone partito dalla Libia nei giorni scorsi erano in 244. Soccorsi nel canale di Sicilia, 106 di loro sono stati sbarcati a Roccella Jonica (Rc). La maggior parte dei migranti era partita dall’Egitto. Gli scafisti sarebbero egiziani.