Regione Calabria, Oliverio ha espresso “pieno sostegno ai componenti del Consiglio d’amministrazione della Sacal”

consiglio_regione_calabria-A margine della festa regionale de L’Unità a Cosenza, ieri sera, parlando con i giornalisti, il presidente della Regione Mario Oliverio- informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta- ha espresso pieno sostegno ai componenti del Consiglio d’amministrazione della Sacal Enzo Bruno in rappresentanza della Provincia, avv. Gaetano Pignanelli in rappresentanza della Regione e ing. Francesco Grandinetti in qualità di socio privato, nel richiedere con determinazione le dimissioni dei componenti del Cda della Sacal e l’immediata convocazione dell’assemblea. ”Nell’avanzare tale richiesta come atto di responsabilità per il rilancio dell’importante struttura aeroportuale – afferma il presidente Oliverio – i rappresentanti di Regione e Provincia rimarcano la necessità di affidare l’attività di programmazione e gestione della Sacal ad un organismo che sia nel pieno della sua legittimità, scevro da ogni possibile ombra”. Questo - dice ancora Oliverio – nell’auspicio che gli indagati potranno al più presto dimostrare la propria completa estraneità ai fatti contestati. Condivido pienamente la richiesta di dimissioni – conclude Oliverio – al fine favorire l’azione propulsiva dell’aeroporto internazionale di Lamezia Terme, snodo infrastrutturale fondamentale per lo sviluppo economico dell’intera regione”.