Regione Calabria: l’assessore Roccisano chiede lo sblocco dei pagamenti per i lavoratori in mobilità

Palazzo-Campanella-Regione-CalabriaIl problema del pagamento delle mensilità arretrate per i lavoratori percettori della mobilità in deroga è stato, nelle ultime settimane, – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – al centro dell’azione dell’Assessore al Lavoro Federica Roccisano.L’assessore, infatti, ha sollecitato, a Roma, nel corso di una serie di riunioni ministeriali, lo sblocco dei pagamenti in tempi rapidi. In queste occasioni, si è riscontrata la piena disponibilità dell’aggiornamento Agenzia nazionale per la coesione che ha attivato immediatamente le procedure, d’intesa con il Dipartimento regionale “Lavoro”, per l’emissione dei decreti di pagamento. Grazie a questo lavoro, tra una settimana si procederà alla firma dei decreti e all’erogazione delle mensilità arretrate per i tutti i lavoratori aventi diritto. Finisce così una brutta pagina che ha costretto chi aveva perso il lavoro a non avere per mesi il sussidio previsto.