Regione Calabria, ecco le decisioni della giunta regionale

consiglio_regione_calabria-La Giunta regionale si è riunita sotto la presidenza del Presidente Mario Oliverio, con l’assistenza  – informa una nota dell’Ufficio stampa- del Segretario generale Ennio Apicella.

Su proposta del Presidente  è stata deliberata l’adesione della Regione  alla coalizione nazionale per le competenze digitali.

*E’ stata deliberata la richiesta al Ministero delle politiche agricole della dichiarazione di carattere eccezionale delle piogge alluvionali verificatesi nei giorni undici e dodici agosto scorso nella provincia di Cosenza.

*Sono state designate per il Por Calabria fesr/fse 2014-2020, l’Autorià di Audit,l’Autorità di gestione e l’Autorità di certificazione.

Su proposta del Presidente Oliverio e  del Vicepresidente ed Assessore alle Politiche del Personale ed al Bilancio Antonio Viscomi è stato deliberato il contratto per la costituzione, a titolo gratuito, non esclusivo del diritto di riuso in favore dell’arcea (agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura), con sede in Catanzaro del programma applicativo sviluppato dalla Regione Calabria, a supporto del “ciclo della performance”.

Su proposta dell’Assessore al Bilancio ed alle Politiche del Personale  Antonio Viscomi è stato approvato l’atto d’indirizzo per il Piano di razionalizzazione degli uffici regionali decentrati e la riduzione delle locazioni passive.

*Sono state approvate una serie di variazioni  al bilancio di previsione per l’anno 2015.

*E’ stato deliberato l’adeguamento della struttura organizzativa della Giunta regionale, a seguito del passaggio del personale proveniente dalle province.

*E’ stato approvato il capitolato speciale e lo schema di convenzione per il servizio di tesoreria della Regione.

*È stato approvato l’atto di indirizzo per garantire il rispetto degli equilibri di bilancio.

*È stato definito il fabbisogno di perosnale per il triennio 2015/2017.

Su proposta dell’Assessore all’Istruzione Federica Roccisano, è stato approvato il progetto “Giovani alla scoperta della Calabria: cultura,arte e musica” con riferimento al Fondo nazionale delle politiche giovanili 2014, che ha l’obiettivo di incentivare l’aggregazione giovanile ed invogliare i giovani a riscoprire le proprie radici.