Reggio, tragedia sfiorata nel centro storico: grosso pezzo di cornicione crolla a un metro da una donna [FOTO]

Reggio, tragedia sfiorata in pieno centro

reggio Vdf (1)Tragedia sfiorata pochi minuti fa nel centro storico di Reggio Calabria, in via Mazzini, nel popolare quartiere del rione Crocefisso. Un grosso frammento di un cornicione s’è staccato dal tetto degli alloggi del disciolto Patrimonio Edilizio del Comune di Reggio Calabria ed è piombato al suolo a meno di un metro da una signora in transito. La donna ha visto la morte in faccia, rischiando di morire schiacciata, ma fortunatamente è rimasta illesa. Da anni si affrontano incontri e dibattiti affinché questi quartieri non vengano più considerati il bronx di Reggio Calabria, con alloggi che hanno subito modifiche strutturali, cortili interni zeppi di costruzioni abusive e assenza di manutenzione. Quanto sta accadendo è veramente impensabile per una città metropolitana dove tutto dovrebbe essere sotto controllo o quantomeno monitorato. Per fortuna non registriamo una notizia di cronaca nera, ma si sarebbe potuto verificare il peggio. Menomale che il fato ha voluto scongiurare quest’evento. Ovviamente è auspicabile che quest’episodio increscioso, l’ennesimo, faccia riflettere le autorità competenti sulle condizioni dei cittadini di Reggio Calabria per quanto riguarda la loro sicurezza pubblica.