Reggio, torna la V edizione “il sorriso nelle note”

angeli bianchiMusica, moda, arte e spettacolo per una serata all’insegna della beneficenza. Torna anche quest’anno “Il sorriso nelle note” per la sua V edizione, organizzato dall’associazione “Angeli Bianchi Onlus” di Reggio Calabria. Uno spettacolo che mette in luce talenti locali emergenti e si avvale di affermati artisti per una raccolta fondi da destinare alle numerose attività che, da ormai molti anni, l’associazione svolge sul territorio, in aiuto dei più bisognosi. Quest’anno l’appuntamento è previsto per il 2 ottobre 2015, alle ore 20 e 30, al Teatro Odeon.

Ospiti della serata:

• scuola di ballo DIVINA (BALLO)

• JO KATTOLO (ALDO ZUMBO CABARET)

• GRUPPO TEATRALE PROSKENION E AGI 2000 (TEATRO)

• ISHTAR BELLY DANCE (DANZA) con maestra Alessandra Monorchio

• FREE TOGETHER e BEE FREE (CORI)

• MARIA BAGGETTA (CANTO)

• PASQUALE CAPRI (INTERVENTI COMICI)

• SERENELLA FRASCHINI (soprano) con pianista Alessandro Pratico’

• SFILATA ABITI stilista Tina Salvaguardia

PRESENTANO la serata: SIMONA AMBUSTO E BENVENUTO MARRA

VALLETTE: Maria Teresa Labaleine e Andreea Vlasie

“Andiamo avanti con orgoglio – ha affermato Maurizio Albanese, presidente dell’associazione – ci occupiamo di solidarietà sociale e volontariato a 360 gradi. Alcune delle nostre attività principali riguardano i piccoli malati, infatti siamo attivi nel reparto di chirurgia pediatrica del policlinico “Madonna della Consolazione”; sono attivi gli sportelli di consulenza legale e psicologica gratuiti; ci occupiamo di raccolta e distribuzione viveri per un supporto alle famiglie in difficoltà e vittime di violenza; Nel 2015, senza alcun aiuto pubblico, abbiamo aiutato molte famiglie indigenti, salvato amici a 4 zampe, supportato altre associazioni nelle loro campagne, adottato la piazza di Spirito Santo, e svolto tante altre attività. Per continuare questo cammino però abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti – conclude Albanese – ecco perché spero in un teatro gremito. Il ricavato della donazione che avverrà attraverso l’acquisto del biglietto servirà per finanziare i nostri progetti”. La serata sarà ripresa integralmente da RTV e poi ritrasmessa in differita.