Reggio, Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: il seminario sulla pianificazione dei trasporti [FOTO e VIDEO]

“La pianificazione dei trasporti per una mobilità multimodale sostenibile”: è questo il titolo del seminario svoltosi stamattina presso la Sede la sede dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio Calabria. Una delle iniziative previste nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

seminario pianificazione dei trasporti  (6)In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, stamane, presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio Calabria, si è tenuto un importante seminario sulla pianificazione dei trasporti; il tutto organizzato grazie alla collaborazione con il Laboratorio di Analisi dei Sistemi di Trasporto (LAST) – DIIES dell’Università Mediterranea.

Per una mobilità multimodale sostenibile”: è di questo che si è parlato, dato che quest’anno, per la prima volta, il comune di Reggio aderisce al suddetto appuntamento europeo.

Alla presenza di illustri relatori, dell’assessore comunale alla pianificazione dello Sviluppo Urbano Sostenibile, Mobilità e Trasporti, Smart City, Agata Quattrone, del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio Calabria, Francis Cirianni, si è consolidata quest’oggi “una lunga tradizione sul tema, approfittando dell’importante appuntamento europeo di questi giorni”: parole di Francis Cirianni.

seminario pianificazione dei trasporti  (2)E come si era già anticipato durante la conferenza stampa di presentazione del programma della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’obiettivo primario è quello di sensibilizzare i reggini e tutti i cittadini europei ad una mobilità nuova, improntata sulla multimodalità e sulla sostenibilità. Su questa scia, sta proseguendo l’operato dell’amministrazione comunale, rappresentata stamane dall’assessore Quattrone, la quale ha affermato: “Si sente il bisogno di una nuova mentalità, sia per gli adulti che i ragazzi; non per niente, le scolaresche sono state coinvolte in importanti progetti sul tema della mobilità sostenibile. Per introdurre una nuova cultura, stiamo cercando di spingere a partire dagli strumenti di pianificazione: si deve mettere ordine e definire un piano pianificatorio che finora è risultato sempre parziale ed incompleto. Questa amministrazione – prosegue Agata Quattrone – vuole puntare sulla pianificazione dei trasporti e sulla sostenibilità economica, sociale ed ambientale. Non potevamo non approfondire queste tematiche con chi può dare un serio contributo in merito”.

Secondo quanto detto dall’assessore Quattrone, è stato rivisto il piano pianoficatorio con un differente indirizzo dato ai lavori, tesi ad individuare gli interventi da attuare per cambiare il modo di spostarsi in città.

A breve, si aggiunge, sarà online, sul sito del Comune e sulle specifiche pagine dei social network, un questionario redatto con il Laboratorio di Analisi dei Sistemi di Trasporto, “dal quale – chiosa Agata Quattronesi spera di ottenere indicazioni sulle abitudini di spostamento dei reggini”. 

E dopo le introduzioni di rito, sono stati avviati i lavori del seminario odierno: tanti gli interventi previsti.

Ecco il seguito del programma:

seminario pianificazione dei trasporti  (3) 9.30-12.30: TEMI

- “Analisi e progetto di reti urbani di trasporto”, Antonino Vitetta, DIIES, Università Mediterranea di Reggio Calabria;

- “Programmazione e verifica funzionale delle intersezioni”, Massimo Di Gangi, DICIEAMA, Università di Messina;

- “Programmazione dei servizi di trasporto pubblico locale, Corrado Rindone, DIIES, Università Mediterranea di Reggio Calabria;

-  “Sistemi di trasporto collettivo avanzati in aree urbane e metropolitane”, Domenico Gattuso, DIIES, Università Mediterranea di Reggio Calabria;

- “Piani di logistica urbana”, Giuseppe Musolino, DIIES, Università Mediterranea di Reggio Calabria;

- “Pianificazione nella smart city”, Paola Panuccio, DIIES, Università Mediterranea di Reggio Calabria.

 12.30-13.00: DIBATTITO E CONCLUSIONI