Reggio, rifiuti ad Arghillà: l’AVR annuncia interventi di polizia e chiede la collaborazione dei cittadini

rifiuti (16)

In riferimento all’articolo pubblicato da Stretto Web il 15 settembre, che tratta la problematica dell’abbandono dei rifiuti a terra nella zona di Arghillà Nord, l’AVR informa la cittadinanza che, “come già riportato dall’Assessore all’Ambiente Nino Zimbalatti, in più occasioni in quanto gestori del servizio, siamo intervenuti settimanalmente con l’ausilio di mezzi speciali, per poter provvedere ad eliminare le micro-discariche venutesi a creare a causa di coloro i quali continuano imperterriti a gettare sacchetti di rifiuti per strada.

Nonostante l’ausilio dalla fine di luglio, degli ispettori ambientali comunali impiegati al controllo del territorio, e dopo l’ennesima pulizia totale di Arghillà Nord, continua purtroppo a persistere l’abbandono dei rifiuti in quelle postazioni dove precedentemente si trovavano i cassonetti stradali.

Le postazioni in questione, segnalate da Stretto Web sono in totale sei. Si sottolinea che, ad esempio, la postazione di Arghillà Nord (angolo Bar) è stata fotografata da sei diverse angolazioni. In particolare quindi le postazioni in oggetto fanno riferimento ad:

  1. Arghillà Nord incrocio (angolo Bar)
  2. Arghillà Nord salita
  3. Arghillà Nord accanto alla rotatoria
  4. Arghillà Nord ultima postazione
  5. Curva di Modenelle Arghillà
  6. Sotto muro strada Arghillà Nord – Villa San Giuseppe

Per poter ripristinare quindi la situazione di decoro urbano abbiamo già programmato ed attuato degli interventi di pulizia di questi siti a partire da giorno 18 settembre, che continueranno anche nei prossimi giorni. Ci auguriamo però che il nostro lavoro, unito a quello degli abitanti di Arghillà che differenziano, non continui ad esser reso vano dai ricorrenti abbandoni che sono ormai noti.

Va evidenziato come invece ad Arghillà Sud, la situazione continua a mantenersi stabile e siamo ben lieti di come si sta procedendo con la raccolta differenziata porta a porta, in quanto gli utenti espongono con regolarità i mastelli a loro disposizione e pertanto non si riscontrano accumuli di rifiuti abbandonati. Segno questo di un grande impegno che riscontriamo tra la maggior parte dei cittadini reggini, che da mesi hanno voluto intraprendere questo nuovo percorso di sostenibilità ambientale, deciso e promosso da tutta l’Amministrazione Comunale.

Vogliamo quindi, anche in questa occasione, voler ribadire che solo con l’impegno di tutti i cittadini si potranno raggiungere quei risultati che già ci stanno portando ad uscire dall’emergenza rifiuti e ritrovare una città pulita e vivibile.

DifferenziAMOla Reggio Calabria!

AVR S.p.A.