Reggio, premiati i nuotatori della società “Pianeta Sport”

PIANETA SPORT“A volte per raggiungere ambiziosi obiettivi basta la passione, la competenza e un grande cuore”. In questa frase, incisa  su una targa ricordo, c’è il grazie del presidente della Provincia, Giuseppe Raffa, ai nuotatori della società “Pianeta Sport”  di Reggio Calabria per l’esaltante stagione sportiva conclusasi nei giorni scorsi.  I settanta nuotatori del sodalizio presieduto da Antonio Nucera sono stati ricevuti – nel salone “Giovanni Ferro” della sede storica dell’Ente- da Raffa e dall’assessore Roy Biasi. Della delegazione hanno fatto parte numerosi altri dirigenti e gli istruttori della compagine che svolge l’attività agonistica e gli allenamenti in una struttura privata della Città dello Stretto. Al termine della stagione agonistica, i ragazzi del “Pianeta Sport” sono stati i primi della Calabria, sia in numerose specialità individuali sia come squadra. Ottimi anche i piazzamenti ai campionati  nazionali  che si sono svolti a Rovereto, Roma e Riccione.  L’incontro, tanto cordiale quanto propositivo,  è servito anche  per un brevissimo confronto sulla mancanza  di impianti sportivi  per la pratica del nuoto che costringe i ragazzi e i giovani ad allenarsi presso la piscina dell’hotel Apan o a Messina. Nel ringraziare gli ospiti, Raffa ha sottolinealo l’importanza della pratica del nuoto dal punto di vista fisico e la grande valenza sociale svolta dello sport nella formazione delle coscienze dei giovani che avvezzi    al sacrificio  comprendono meglio il vero significato di valori con la solidarietà, la correttezza e la lealtà.