Reggio, per i diritti dei migranti in transito: il corteo sul Corso Garibaldi [FOTO]

Numerosi, tra migranti e cittadini reggini, stanno affollando il Corso Garibaldi proprio in questi minuti: il corteo ha aderito all’iniziativa “Marcia delle donne e degli uomini scalzi”, per esprimere il loro diritto di transito da Reggio e Villa per raggiungere il Nord Europa

11953320_10207768001868998_1864663978263870921_oE’ in corso proprio in questi minuti, sul Corso Garibaldi di Reggio Calabria, un corteo relativo all’iniziativa “Marcia delle donne e degli uomini scalzi”, corteo organizzato in molte città italiane ed a cui anche il Comitato Solidarietà Migranti ha aderito. L’iniziativa a Reggio è stata voluta al fine di manifestare per la necessità  di garantire il rispetto dei diritti fondamentali dei migranti in transito da Reggio e Villa San Giovanni per raggiungere il nord Europa. In tanti, tra migranti e cittadini stanno sfilando in corteo proprio in questi minuti sul Corso Garibaldi, con striscioni che ribadiscono il “diritto al transito per i migranti” e molte bandiere della pace. Sono intervenute alla manifestazione anche Amnesty International e Greenpeace. Sul posto, non mancano gruppi di correnti politiche che manifestano il loro pensiero circa l’emergenza migranti.