Reggio, Pace: “nonostante i vari incidenti sulla SS106 a Brancaleone non si fa nulla” [FOTO]

Brancaleone (1)“Sulla SS106 a Brancaleone, nella frazione di Galati, nonostante il ripetersi di gravi incendi nulla si fa. Stante il notevole decorso temporale nessun provvedimento è stato adottato a tutela della circolazione stradale, della salute e dell’incolumità pubblica e privata, tantomeno sono state comunicate le iniziative che a tal fine si intendono intraprendere” afferma in una nota Gaetano Pace, presidente dell’Associazione “Amici di Raffaele Caserta. “Il tratto di strada mantiene un gravissimo indice di pericolosità, ne sono testimone gli incidenti che proprio nel tratto segnalato continuano a ripetersi, l’ultimo in ordine di tempo lo scorso 7 settembre. In tale data – prosegue- una autovettura della Metropol Security ha invaso la carreggiata opposta scontrandosi con il camion proveniente in senso di marcia oppostoIl conducente dell’auto è stato portato d’urgenza al più vicino nosocomio. Distrutto il frontale dell’autovettura. Si ribadisce che il potenziale pericolo per  la circolazione stradale e pedonale aumenta col buio atteso la mancanza d’ illuminazione. Oltre ai potenziali pericoli – conclude- ai fini della circolazione stradale dovuti alla ristrettezza della strada e della presenza del fabbricato in disuso perdurano potenziali pericoli per la salute pubblica determinati dal cattivo stato di conservazione di lastre di eternit poste a copertura del predetto fabbricato e dalle condizioni di degrado in cui versa lo stesso”. 

Brancaleone (2)