Reggio, l’ASD Arcieri Fata Morgana rappresenterà la Calabria alla finale nazionale del Trofeo Coni

vari sportL’ASD Arcieri Fata Morgana di Reggio Calabria rappresenterà la Calabria alla finale nazionale del Trofeo Coni che si terrà a Lignano Sabbiadoro dal 24 al 27 settembre 2015. Alla manifestazione, che prevede l’assegnazione del trofeo del progetto nazionale “Multisport”, destinato ai tesserati under 14 delle Associazioni Sportive Dilettantistiche, prenderanno parte ben tremilaseicento atleti e quattrocento tra accompagnatori e tecnici. Rispetto all’edizione 2014, svoltasi a Caserta, quest’anno saranno protagoniste trentatré discipline sportive, dieci in più di un anno fa. L’ASD “Arcieri Fata Morgana”, l’11 luglio scorso, ha acquisito il diritto di partecipare alla finale nazionale, conquistando la vittoria nella fase regionale di Lamezia Terme e si prepara a regalare alla Calabria, con i suoi giovani arcieri, momenti di grande orgoglio sportivo. La corretta competizione ed il sano divertimento sono gli ingredienti principali del tanto dibattuto fair play. La delegazione è composta da una squadra maschile e una femminile. I ragazzi partecipanti saranno Bergantin e Cosentino (quest’ultimo ex allievo dell’Istituto Comprensivo “Carducci – V. da Feltre” di Reggio Calabria), Strano e Modafferi, invece, le atlete che compongono la formazione femminile (a tutt’oggi allieve dell’Istituto Comprensivo “Carducci – V. da Feltre” di Reggio Calabria). Entrambe le squadre appartengono alla stessa società e si sono dimostrate le più attrezzate e preparate nel settore giovanile. Ciò ha conseguentemente consentito di ottenere ottimi risultati e, dopo aver sbaragliato il campo nelle gare calabresi, l’obiettivo è adesso la vittoria nelle finali nazionali, anche per i tanti sacrifici che questi arcieri stanno facendo per ottenere risultati importanti. Solo così si diventa campioni!