Reggio, il messaggio dei ragazzi di Santa Venere al Sindaco sui Social: “per favore faccia qualcosa”

buche (2)I ragazzi di Santa Venere, una frazione di Reggio, hanno deciso di dare il via ad una campagna di sensibilizzazione per evidenziare le condizioni di disagio che vivono ogni giorno per raggiungere la scuola. La strada di Santa Venere è abbastanza disagevole e presenta diverse buche. I ragazzi hanno così pensato di fare arrivare il loro messaggio al sindaco di Reggio, attraverso i social, nella speranza che il primo cittadino si ricordi e prenda provvedimenti per risolvere nel minor tempo possibile i problemi con i quali i giovani ogni giorno sono costretti a vivere per recarsi a scuola. Ecco il testo del messaggio inviato giorno 10 settembre 2015: “Dalle foto a corredo dell’articolo, possiamo notare le condizioni in cui versa la strada Gallina-S.Venere. A quanto pare le sue erano per l’ennesima volta parole al vento e la situazione non si é smossa di un centimetro. La strada continua a non essere definita tale e soprattutto la situazione peggiora giorno dopo giorno, anzi ora dopo ora. Come può vedere dalle foto la strada è piena di voragini, dentro le quali entrerebbero macchine intere. Ora le scrivo a nome del mio paese, ma soprattutto per me e per il mio futuro. Lunedi come ben sa riprenderà la scuola e non vedo come io e i mie coetanei potremmo raggiungere il centro con una strada come questa. Si l’educazione è importante ma non vedo a cosa possa servire se continuo a rischiare la vita giorno dopo giorno in questa strada. Mi auguro che il messaggio gli arrivi e soprattutto che si decida a fare qualcosa. Sennò io e i miei amici giorno 14 alle 7, l’aspettiamo per venirci a prenderci e accompagnarci lei stesso a scuola……. I ragazzi di S.Venere“.