Reggio, il documentario Rai in 4K sui Bronzi di Riace: “la tecnologia messa a servizio dei beni culturali” [VIDEO]

L’intervista a Luigi Ciorciolini, il regista del documentario sui Bronzi di Riace, realizzato in Ultra HD/4K, una nuovissima tecnologia grazie a cui si mostrano tutti i dettagli delle Statue

luigi ciorcioliniLuigi Ciorciolini, il regista del filmato RAI sperimentale sui Bronzi di Riace in Ultra HD/4K, trasmette la sua emozione nel vedere dal vivo le due Statue, ma soprattutto nell’averle riprodotte tramite questa innovativa tecnologia: “a lavoro terminato, in sala montaggio – spiega Ciorciolinisono venute fuori tutte le linee di tensione di questi corpi, tutti i dettagli. È un piacere usare queste tecnologie a servizio dei beni culturali”.

Il documentario sarà trasmesso all’Expo di Milano in questi giorni, in occasione delle Settimana del Protagonismo della Calabria.