Reggio, il Comune non consegna gli arredi scolastici: slitta l’inizio delle scuole per gli alunni delle quinte di Frangipane e De Amicis

Reggio, slitta di 5 giorni l’inizio della scuola per gran parte degli alunni di De Amicis e Frangipane

reggio scuole (1)

Il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo statale De Amicis-Bolani, con una nota, chiede la diffusione della notizia del rinvio dell’inizio della scuola. Riportiamo integralmente la nota:

Il Comune di Reggio Calabria, con apposita specifica nota, comunica che a causa di un disguido tecnico non si potrà far fronte alla consegna degli arredi scolastici necessari ed indispensabili al corretto avvio dell’anno scolastico, per quanto sopra esplicitato chiede lo spostamento dell’inizio delle attività didattiche. Giusto quanto premesso, si informa che le classi quinte della scuola primaria Frangipane e De Amicis e le classi di scuola media ospitate al De Amicis e Frangipane inizierammo le lezioni sabato 19 settembre dalle ore 8 alle ore 12. Calendario invariato per tutti gli altri. Facendo leva alla sperimentata ed ampia collaborazione, si chiede di volere diffondere la presente notizia. Cordialmente, il Dirigente Scolastico dott. Giuseppe Romeo“.

reggio scuole (2)