Reggio: domenica la 3° edizione del Festival Autoretrò in riva allo Stretto

2 (FILEminimizer)Domenica 27 settembre si svolgerà la terza edizione del  festival  autoretrò organizzato dalla “Scuderia RossoCorsa 150°”, oggi “Nuova Scuderia Ferrari Club” di Reggio Calabria – presieduta da Natale Romeo – che quest’anno avrà  come  tema “Sulle tracce di Medma”.

A partecipare a questa suggestiva manifestazione  di autovetture di particolare e prestigiosa importanza, saranno circa 70 equipaggi tra auto classiche risalenti agli anni ’40 e sportive fino agli anni ’90. Non mancheranno, come sempre, alcune supercar prevalentemente italiane.

L’appuntamento è alle ore 8,30 al piazzale Botteghelle dove si svolgeranno le iscrizioni e gli intervenuti saranno accolti da un “welcome coffee” presso il bar Fragomeni.  Alle 9,15 si svolgerà la presentazione delle auto al pubblico e alla stampa. La partenza è prevista per le 9,45. Dopo aver attraversato Viale Calabria,  Calopinace e il lungomare Falcomatà ci si immetterà sulla A3 sino all’uscita di Villa San Giovanni. Da qui si procederà sulla SS18 sino a Bagnara Calabra dove si riprenderà l’autostrada fino a Rosarno. Nella città medmea si svolgerà una visita guidata presso il museo archeologico e le macchine verranno esposte nella piazza Filippo di Medma. Successivamente ci si trasferirà in piazza Duomo per una seconda esposizione. Qui i partecipanti saranno accolti con un aperitivo di benvenuto.

Il pranzo si svolgerà all’hotel Vittoria. La manifestazione si concluderà alle 17,30, dopo l’estrazione di premi offerti dai numerosi sponsor dell’iniziativa.

Il presidente Romeo, insieme al presidente onorario Lillo Cavallo, appassionato esponente del motorismo storico reggino, vero intenditore e da sempre attivo nel settore automobilistico, nonché fondatore del primo club  Ferrari intitolato a Gilles Villeneuve, e al direttivo tutto, anche quest’anno promette una manifestazione ricca ed appassionante grazie alla grande partecipazione di auto e amanti delle quattro ruote.