Reggio, consegnati nuovi lavori per la riqualificazione del Lungomare di Gallico

lungomare gallicoL’Amministrazione Falcomatà nelle persone degli assessori ai Lavori Pubblici Angela Marcianò e alle Politiche Comunitarie Giuseppe Marino, all’interno del più complessivo programma di riqualificazione paesaggistico-ambientale e funzionale della fascia litoranea del territorio comunale, anche al fine di valorizzarne le potenzialità turistiche nell’intento di tradurle in risorsa primaria per lo sviluppo socio economico dell’intero territorio e dei suoi abitanti, ha ricompreso, tra gli altri, l’intervento di “Riqualificazione del Lungomare di Gallico” nel tratto compreso tra la fiumara del Gallico a Nord e la località “Case Genovese”.

Per il raggiungimento degli obiettivi prefati, quest’Amministrazione Comunale  ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Calabria ASSE VIII – Progetti integrati di sviluppo urbano (P.I.S.U.) – Linea di intervento 8.1.1.1, con cui si favorirà nello specifico la realizzazione delle opere di protezione della passeggiata del lungomare attraverso la realizzazione di una ringhiera in acciaio, della rimozione degli attuali marciapiedi pedonali e della pavimentazione carrabile esistente, della posa in opera delle reti di sottoservizi di nuova realizzazione, dei necessari adattamenti ed integrazioni delle reti esistenti, dei connessi indispensabili manufatti e opere accessorie, della piantumazione ai bordi della carreggiata stradale, per ciascun lato della stessa, di alberature del tipo “a filare singolo” con impianto di Oleandro (Nerium oleander), oltre all’ombreggiatura della passeggiata a mare con la piantumazione di un “filare” di palme della specie “Washingtonia robusta”.

Il  R.U.P. è l’arch. Domenico Macrì  ed i lavori sono stati consegnati in data 31 agosto 2015 previa acquisizione del  parere favorevole da parte degli Uffici dell’ex Genio Civile e delle  autorizzazioni da parte degli  Uffici competenti (Demanio Marittimo e Capitaneria di Porto).