Reggio, atti vandalici nella piazza adottata da Angeli Bianchi [FOTO]

cartellone rotto“Nella nottata di giovedi, ignoti, hanno realizzato il solito atto vandalico, anche contro chi quotidianamente, cerca di diffondere il senso della solidarietà e con sacrifici, realizza progetti per aiutare famiglie o chiunque sia in difficoltà. Angeli Bianchi onlus, da poco, aveva adottato piazza Spirito Santo, mantenendola pulita, grazie anche agli operai comunali addetti al verde pubblico (che ringraziamo). Nella nottata, ignoti, hanno realizzato la solita bravata che contraddistingue la nostra città metropolitana e i soliti ignoti che si sentono importanti nel realizzare questi atti vandalici, non escludendo la mancanza di controlli notturni (un idea sarebbe sistemi di videosorveglianza, noi siamo pronti a gestirla per la piazza in adozione)” afferma in una nota il presidente Maurizio Albanese. “Alla fine ci si ritrova con piantine rovinate, cartellone spezzato e gettato a terra, e ovviamente bisogni degli incolpevoli cani, condotti da padroni maleducati che li fanno fare accanto le giostrine dei bambini senza raccoglierli. Questa è purtroppo l’evidenza che Reggio ancora non vuol cambiare, se non partiamo da queste piccole cose, come potremmo rialzarci? La nota positiva – prosegue- sono tutti quei cittadini e commercianti di zona, che nel loro piccolo, quotidianamente, aiutano a mantenere i quartieri puliti e “vivi”, come Angelica e sua sorella, titolare di un negozio di frutta davanti proprio la piazza Spirito Santo che abbiamo adottato, che contribuiscono a mantenerla pulita, e spesso a realizzare piccole opere di abbellimento. Se tutti, facessimo un piccolo gesto quotidiano, forse, si riuscirebbe a risalire, basterebbe iniziare dal non sporcare gettando la qualsiasi a terra, a non imbrattare muri o altro, a tutelare il ns patrimonio pubblico… Magari l’ente comunale potrebbe tornare ai vecchi fasti con il vigile di quartiere, visto che l’organico c’è, ma non si vede spesso in giro nelle periferie cittadine. Noi non ci arrendiamo – conclude- cercheremo, anche se con difficoltà, a riacquistare tutto il materiale “rovinato” e portare avanti il ns impegno anche per questo progetto ambientale. Uniti si può. Per qualsiasi info: www.angelibianchi.it o 0965.022036″.

pulizia piazza