Reggio: arrestato 27enne pluripregiudicato che domenica ha scippato una donna a piazza Castello

Reggio, rapinata una 62enne in Piazza Castello: arrestato Alessandro Bevilacqua  27enne reggino, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio

BEVILACQUA ALESSANDRONella mattinata di domenica, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno arrestato Bevilacqua Alessandro 27enne reggino, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, poiché ritenuto responsabile di aver sottratto la borsa di una donna di 62 anni, da quest’ultima riposta sul sedile della propria autovettura. Nello specifico, il malvivente, giunto in Piazza Castello – travisato da casco integrale, a bordo di una Aprilia Scarabeo 250 rubato nella stessa mattinata – avvicinatosi all’autovettura della donna, apriva la portiera, appropriandosi della borsa. La donna nel tentativo di recuperare la sua borsa si avventava contro il giovane, il quale, strattonava la 62enne facendola cadere per terra, dandosi poi alla fuga. I militari, prontamente intervenuti, lo hanno arrestato dopo un breve inseguimento. L’uomo ha opposto resistenza nelle fasi dell’arresto. A seguito dei fatti, la donna veniva medicata cpn una prognosi di 7 giorniIl giovane, dopo l’arresto, è stato accompagnato in caserma con l’accusa di rapina impropria, nonché deferito in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e furto del motociclo, per essere, al termine delle formalità di rito, sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo. Nella mattinata di ieri, il Giudice per le Indagini Preliminari ha convalidato l’arresto operato dalla Polizia Giudiziaria, disponendo la custodia cautelare in carcere nella Casa Circondariale di Arghillà. La refurtiva (borsa e motociclo) sono stati restituiti agli aventi diritto.