Reggio, arrestati tre giovani per spaccio di droga: FOTO, NOMI e DETTAGLI

Immagine

Nel corso dell’ultima settimana, i Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni, con il concorso del Nucleo Cinofili del Gruppo Operativo Calabria di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto 3 soggetti in flagranza di reati in materia di stupefacenti.

Nello specifico, il 24 Settembre u.s., Carabinieri del NORM di Villa San Giovanni e delle Stazioni CC di Bagnara Calabra e San Roberto hanno tratto in arresto ZAPPALA’ Natale, di 30 anni, già noto alle FF.OO., per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché trovato in possesso di 9 gr. di marijuana e 150 bustine in plastica con chiusura a pressione, idonee per il confezionamento dello stupefacente, celate nella parte anteriore del proprio scooter.

Il 25 successivo, invece, i Carabinieri NORM di Villa San Giovanni e delle Stazioni CC di Bagnara Calabra e Scilla hanno tratto in arresto per il medesimo reato FIUMARA Vincenzo, di 34 anni, e COTRONEO Ilenia, di 30 anni, già noti alle FF.OO., poiché, nel corso di servizi di prevenzione, gli operanti sorprendevano la COTRONEO all’atto di cedere sostanza stupefacente ad un assuntore e, nel corso di successive perquisizioni domiciliari, sono stati rinvenuti rispettivamente grammi 11 e 2 di marijuana, suddivisa in dosi.

Nel medesimo contesto operativo, i carabinieri hanno segnalato, altresì, quali assuntori di sostanze stupefacenti, 4 ragazzi alla Prefettura di Reggio Calabria poiché trovati  in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana, detenuta, all’interno dei rispettivi veicoli, per uso personale.