Reggina, si lavora su più fronti: tra nuova maglia, sponsor e trasferta di Aversa. Boom abbonati, oltre 2.000

Reggina, superata quota 2.000 abbonati. La società al lavoro su più fronti: sponsor, nuova maglia e logistica

reggina curva sudSono ore decisive per alcuni importanti dettagli della nuova Reggina che si appresta domenica ad esordire con la prima partita di campionato nel girone I di Serie D: la squadra è al lavoro a Cittanova, domani mister Cozza proverà in partitella l’11 titolare per la partita contro l’Aversa Normanna che è un avversario temibile e già più rodato rispetto agli amaranto. E’ subito emergenza a centrocampo per Cozza che non potrà utilizzare gli squalificati Mautone e D’Ambrosio, tra gli ultimi arrivati in amaranto ma elementi certamente di spessore per il reparto nevralgico del campo. Chi giocherà quindi accanto a Roselli e Lavrendi? Molti dubbi anche negli altri reparti, che verranno sciolti nelle prossime ore.

Reggina nuovi acquistiIntanto il Direttore Generale Gabriele Martino continua a lavorare sul mercato e sta cercando l’accordo con il difensore Nicola Pescatore, di cui avevamo già parlato ieri sera: rispetto a Mautone i tempi sono più lunghi ma l’impressione è che l’operazione si farà. Ore importanti e frenetiche anche per la dirigenza societaria, divisa in numerosi incontri e riunioni. Un gruppo s’è recato nel pomeriggio di oggi a Cariati, nel cosentino, per incontrare i vertici di un’importante azienda calabrese con cui si dovrebbe chiudere l’accordo per una sponsorizzazione significativa. Dovrebbe essere questo il main sponsor del club, con tanto di nome sulle maglie: verrà svelato nelle prossime ore.

abbonamenti regginaA proposito di nuove maglie, si lavora con ONZE per presentare un prodotto esclusivo e innovativo, fuori catalogo, che dia alla Reggina un richiamo alla sua storia tradizionale. Il colore sarà amaranto, anche se probabilmente ad Aversa domenica bisognerà utilizzare la seconda maglia (bianca) come lo scorso anno, perchè il colore dei padroni di casa è il granata. Nei prossimi giorni scopriremo anche la nuova maglia della Reggina, la prima per la nuova società. Intanto vola la campagna abbonamenti: è stata superata quota 2.000 abbonati con una media di quasi 200 tessere al giorno negli ultimi tre giorni. A questo punto raggiungere la cifra di 3.000 non è utopistico. Cresce la febbre amaranto, la squadra sabato partirà per Aversa direttamente da Cittanova per la prima partita stagionale, poi domenica tornerà nel ritiro della piana dove dovrebbe rimanere almeno un’altra settimana per preparare l’esordio casalingo di domenica 13 al Granillo contro la Sarnese. Con la speranza che lo stadio dia una grande accoglienza passionale a una squadra che vuole lottare per tornare subito tra i professionisti.