Reggina-Sarnese 1-0, le pagelle di StrettoWeb: voto 10 per i 4.000 sugli spalti del Granillo [FOTO]

Reggina-Sarnese 1-0, le pagelle di StrettoWeb: bene Maesano, Lavrendi, Arena e Zampaglione

Reggina Sarnese (5)Una partita tecnicamente mediocre tra due squadre che però hanno dato tutto senza risparmiarsi: la Reggina ha vinto con fatica, ha rischiato molto nel finale e ha confermato le proprie qualità che significano ambizioni di vertice. A fare da cornice ad una partita non certo entusiasmante, però, è stato un pubblico di ben altra categoria: oltre 4.000 tifosi sugli spalti del Granillo per l’esordio casalingo in serie D, talmente tanto calorosi da ricevere a fine partita persino l’applauso dei calciatori della squadra ospite che nello stupore generale si sono diretti sotto la Curva e hanno alzato le mani al cielo applaudendo i tifosi amaranto.

Le Pagelle di StrettoWeb:

Ventrella 6 Mai impegnato in modo serio, è sempre pronto a controllare la propria porta anche nelle uscite.
Maesano 7 Anche oggi un’ottima gara, ripete la prestazione di Aversa. E’ tra i più pericolosi e sulla fascia destra gli avversari devono fare molta fatica per contenerlo.
De Bode 6,5 Due giorni dopo il suo arrivo subito in campo da titolare, mette subito in mostra le sue doti fisiche.
Mautone 6,5 Ottimo esordio al centro della difesa.
Dentice 5,5 Lascia qualcosa a desiderare, non è sulla sua fascia e si vede.
D’Ambrosio 5,5 Costretto al cambio dopo meno di 40 minuti probabilmente per infortunio, non è sembrato in ottima forma.
Riva 5,5 Ancora lento e impallato, dopotutto è arrivato in squadra solo pochi giorni fa e non riesce ancora a dettare i ritmi del gioco.
Lavrendi 7 Lotta come un leone, tra i migliori in campo e certamente il migliore del centrocampo.
Arena 7 Un gol decisivo per i primi tre punti stagionali della squadra, classe e qualità d’altra categoria.
Tiboni 6,5 Si sacrifica per i compagni, buono il gioco di sponde.
Zampaglione 7 Nel primo tempo è il migliore e sfiora l’eurogol in sforbiciata dalla distanza. Meriterebbe il gol in numerose occasioni, lascia in campo anche l’anima ed esce tra gli applausi dei 4.000 del Granillo.

Meduri 5,5 Non sempre nel vivo del gioco, in affanno nel finale quando la Sarnese cerca il pareggio.
Bramucci 7 Entra nel finale ma dimostra di essere un gran bel calciatore.
Corso SV Pochi minuti in campo nel finale

All. Cozza 6,5 Senza un gioco trascendentale, la squadra anche oggi conferma la propria superiorità rispetto all’avversario e riesce seppur con fatica a portare a casa i primi tre punti della stagione.

I tifosi del Granillo 10 Pubblico straordinario oggi al Granillo, oltre 4.000 presenze sugli spalti e un colpo d’occhio eccezionale per la categoria. Gli abbonati sono oltre 3.300, se la squadra farà bene, sarà così molto spesso. Vero dodicesimo uomo in campo.