Reggina, che batosta dopo Aversa: 2 giornate di squalifica per Roselli, 3.000 euro di ammenda alla società

Reggina, le decisioni del giudice sportivo dopo la prima giornata di campionato

aversa normanna reggina serie dIl Giudice sportivo di serie D ha afflitto una pesante ammenda di 3 mila euro alla Reggina perchè i propri sostenitori “dal 30° del secondo tempo e fino al termine della gara, hanno rivolto espressioni irriguardose e minacciose nei confronti della terna arbitrale. I medesimi, inoltre, lanciavano sputi che attingevano un A.A. alla schiena ed alla testa nonchè lattine di birra e bottigliette di acqua piene che sfioravano il medesimo A.A. Per la indebita presenza al termine della gara di persone non autorizzate ma chiaramente riconducibili alla società le quali rivolgevano espressioni offensive all’indirizzo del Direttore di Gara“. Squalificato per due giornate il centrocampista Fabio Roselliper avere, in azione di gioco, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto“.